febbraio 19, 2019

Bio & Curriculum

Federico Filippi Prévost de Bord

Musicista e ricercatore nel campo dell’organologia, si è diplomato in chitarra classica presso il Conservatorio Niccolò Paganini di Genova con una tesi dedicata ai concerti per chitarra e orchestra ‘I concerti per chitarra e orchestra nella prima metà dell’Ottocento, Catalogo e musiche inedite di Matteo Barbi e Filippo Marchetti’.

Segue corsi di perfezionamento e studio della performance storicamente consapevole (HIP) con il M° Carlo Barone adoperando strumenti originali dell’Ottocento.

Ha approfondito le discipline musicologiche presso il Dipartimento di Musicologia di Cremona e The University of Edinburgh durante il progetto Erasmus Plus, ricevendo due borse di studio per l’indagine sul repertorio antico di strumenti a pizzico.

Recentemente ha partecipato alla conferenza annuale della Galpin Society 2019 a Oxford, portando la sua ricerca sul mandolino genovese, successivamente pubblicata negli articoli ‘La Scola del Leutino, o sia, Mandolino alla Genovese’ (2019),’Il mandolino alla genovese, marchi a fuoco e strumenti superstiti'(2020) e ‘Rilievi tridimensionali per lo studio del mandolino alla genovese’ (2021).

Unitamente allo studio della tradizione musicale, si è diplomato con il massimo dei voti in musica e nuove tecnologie con una tesi dedicata alla didattica.

Ha collaborato con lo spazio per la didattica di Palazzo Ducale a Genova per la creazione di laboratori musicali per classi della scuola primaria e secondaria di primo grado sulle mostre dedicate a Niccolò Paganini, agli Anni Venti e a Maurits Cornelis Escher.

 

Curriculum Vitae Federico FILIPPI PREVOST DE BORD